Nel quadro delle attività promosse per la tutela e la valorizzazione dell’ambiente trova la sua naturale collocazione l’Associazione Rangers Emilia Romagna

I suoi affiliati, infatti prestano quale loro peculiare connotazione una particolare sensibilità verso il patrimonio naturale e la sua conservazione, nonché uno spiccato senso sociale ed ispirano altresì, la loro opera al più chiaro e disinteressato volontariato.

Si propongono quali strumenti ideali al conseguimento di quelle che sono le finalità e gli obbiettivi fondamentali dell’associazione : la tutela e valorizzazione dell’ambiente dei beni culturali, e la protezione civile .L’attività dell’Associazione si svolge non in contrapposizione agli Enti Pubblici e privati all’uopo costituiti, ma in stretta e fattiva collaborazione con gli stessi .

E’ indispensabile tenere presente la differenza fondamentale fra l’azione repressiva delle forze ed autorità pubbliche e l’azione SENSIBILIZZANTE, di PERSUASIONE ed EDUCAZIONE esercitata dai Rangers . La funzione del Ranger si caratterizza per la sua azione educativa, preventiva e socializzante , nella tutela dell’ambiente è necessario ottenere che l’eventuale contravventore non abbia tanto paura di commettere un atto passibile di repressione, ma si senta quanto meno a disagio, e di conseguenza maturino in lui la coscienza e la consapevolezza dell’ingiustificabilità e dannosità del suo comportamento. Il Ranger non dispone di poteri, che esulano dal suo status di VOLONTARIO essendo gli stessi riservati alle funzioni pubbliche competenti, se non quelli che sono loro attribuiti dai decreti conseguiti secondo le leggi vigenti e dai servizi in convenzione (secondo la legge quadro sul volontariato 266) sempre con gli enti pubblici preposti

La tutela dell’ambiente è un compito svolto quotidianamente in servizi operativi svolti nell’ambito del territorio provinciale,sia nelle ore diurne che serali in base ad un ordine di servizio organizzato mensilmente e sempre su convenzione stipulata con gli Enti preposti . Ogni servizio che viene svolto è ufficializzato tramite Rapporti di Servizio ovvero di riferimento, che riportano oltre ai dati dei Ranger in attività, tutte le situazioni riscontrate durante il servizio svolto con gli eventuali interventi delle Autorità preposte e gli stessi, vengono sempre notificati alle varie autorità di riferimento .

Il Ranger svolge il servizio sempre con i mezzi operativi dell’associazione e con l’uniforme operativa disponendo di dispositivi di comunicazione che lo mettono sempre in contatto con il Responsabile Operativo e eventualmente con le Forze dell’Ordine e di Soccorso .